OsanyIn e OSANYX

Pagamenti alla consegna

contattare l'assistenza clienti

Spedizione Veloce

24/48 ore

Whatsapp

Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18

Spedizione Veloce

24/48 ore

Amenorrea: Cos’è e chi ne soffre

Amenorrea Urogenital OSANYX OsanyIn

Introduzione

L’amenorrea è una condizione caratterizzata dall’assenza o dalla mancanza di mestruazioni nelle donne in età fertile. Questo fenomeno può essere temporaneo o persistente e può essere causato da una serie di fattori, tra cui squilibri ormonali, stress, malattie o condizioni sottostanti. In questo articolo esploreremo più da vicino l’amenorrea, le sue cause e chi ne è maggiormente colpito.

Cos’è l'Amenorrea?

L’amenorrea è definita come l’assenza di mestruazioni per un periodo di tempo prolungato, solitamente oltre tre cicli mestruali consecutivi o per sei mesi nei casi in cui una donna non abbia ancora iniziato a mestruare (amenorrea primaria). Esistono due tipi principali di amenorrea: primaria e secondaria.

  • AMENORREA PRIMARIA: si verifica quando una ragazza non ha ancora iniziato a mestruare entro i 16 anni di età, nonostante lo sviluppo normale delle caratteristiche sessuali secondarie. Questo può essere dovuto a cause congenite, anomalie anatomiche, squilibri ormonali o problemi alla ghiandola pituitaria o all’ipotalamo.
  • AMENORREA SECONDARIA: si verifica quando una donna che ha avuto in passato cicli mestruali regolari sperimenta l’assenza delle mestruazioni per un periodo di tempo prolungato. Le cause possono includere gravidanza, allattamento al seno, stress emotivo o fisico, eccessivo esercizio fisico, disturbi alimentari, squilibri ormonali, malattie o condizioni mediche.

Chi ne soffre?

L’amenorrea può interessare donne di tutte le età, ma è più comune tra le adolescenti e le donne in età riproduttiva. Le ragazze che non hanno ancora iniziato a mestruare entro i 16 anni o le donne che hanno interrotto le mestruazioni per più di tre mesi dovrebbero consultare un medico per una valutazione accurata e una diagnosi.

Cause dell'Amenorrea

Le cause dell’amenorrea possono variare ampiamente e comprendono:

  • SQUILIBRI ORMONALI: Alterazioni nei livelli di ormoni riproduttivi, come l’ormone follicolo-stimolante (FSH), l’ormone luteinizzante (LH), l’estrogeno e il progesterone, possono influire sulla regolarità delle mestruazioni.
  • DISTURBI DELLA GHIANDOLA PITUITARIA O DELL’IPOTALAMO: Problemi con queste ghiandole endocrine possono interferire con la produzione di ormoni coinvolti nel controllo del ciclo mestruale.
  • PROBLEMI ANATOMICI: Anomalie nella struttura dell’utero, come la sindrome di Asherman o il setto uterino, possono causare amenorrea.
  • DISTURBI ALIMENTARI: L’anoressia nervosa o la bulimia possono influire sul normale funzionamento del sistema riproduttivo a causa di squilibri ormonali e carenze nutrizionali.
  • ECCESSIVO ESERCIZIO FISICO: L’attività fisica intensa e prolungata può causare amenorrea attraverso una combinazione di squilibri ormonali e un ridotto apporto energetico.
  • STRESS: Eventi stressanti o un livello elevato di stress cronico possono influire sul sistema ormonale e interrompere il normale ciclo mestruale.

Coadiuvanti Naturali per l’Amenorrea

È fondamentale sottolineare che l’amenorrea ha normalmente una situazione infiammatoria sottostante che causa gli squilibri ormonali, e non deve essere ignorata o trascurata, poiché può essere un segnale di un problema che richiede attenzione medica. Un consulto con un medico specialista può aiutare a identificare la causa esatta e adottare le misure appropriate per trattare l’amenorrea in modo mirato. Una integrazioni con prodotti naturali che agiscono sull’infiammazione cronica è spesso di aiuto per un ripristino delle condizioni fisiologiche.

Conclusioni

L’amenorrea è una condizione che colpisce molte donne in età fertile e può essere causata da una serie di fattori, inclusi squilibri ormonali, stress, malattie o condizioni sottostanti. È importante ricordare che l’amenorrea non è una condizione normale e può richiedere una valutazione medica accurata per identificare la causa sottostante. Se stai sperimentando l’amenorrea, consulta il tuo medico per una diagnosi e un trattamento appropriati. La conoscenza e la consapevolezza di questa condizione possono aiutare le donne a prendere le misure necessarie per ripristinare il loro benessere e la loro salute riproduttiva.